Microsoft ha annunciato di aver reso disponibile una nuova build per la versione di prova dedicata a Windows 10, indroducendo parte delle novità precedentemente svelate durante l’evento di presentazione dei giorni scorsi.
Se siete interessati a testare il nuovo sistema operativo la procedura è semplicissima; potete scaricarlo e installarlo su un computer alternativo, oppure installarlo utilizzando una macchina virtuale.
Tra le novità introdotte vediamo l’arrivo dell’attesa assistente vocale Cortana (purtroppo però se volete parlare con lei al momento comunica solo in inglese). Sono stata poi introdotte diverse modifiche che riguardano l’interfaccia e alle app disponibili.
Manca all’appello il famoso browser Spartan o lo streaming dei giochi Xbox One su dispositivi con Windows 10, mentre sono state incluse le nuove DirectX 12.
Ricordiamo infine che si tratta di una versione di prova ed è possibile riscontrare diversi bug della quale esistenza Microsoft sarebbe assolutamente contento di sapere con un vostro commento sul sito ufficiale.
Fonte: Tom’s Hardware